Domani la prima seduta consigliare

Ultimi nodi per la giunta comunale: Minervini chiude il cerchio

Tommaso Minervini, sindaco di Molfetta
Nicola Piergiovanni vicesindaco con delega ai Lavori pubblici, Robert Amato presidente del consiglio comunale. Nelle prossime ore la ratifica
scrivi un commento 2502

Si sta dipanando la matassa della giunta comunale. A poche ore dalla prima seduta consigliare, Tommaso Minervini, sindaco confermato della città, sta sciogliendo gli ultimi dubbi.

Presidente del consiglio comunale, da quanto trapela, dovrebbe essere Robert Amato, secondo più suffragato all’ultima tornata elettorale. Il primo, Nicola Piergiovanni, dovrebbe invece essere vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici. Sergio De Candia, altro big della coalizione a sostegno di Minervini, avrebbe la delega all’Urbanistica. Carmela Minuto, altra in lizza per la presidenza del Consiglio comunale, sarebbe assessora alle Attività produttive, mentre a Giacomo Rossiello toccherebbe il Marketing territoriale. Anna Capurso, ben comportatasi alla sua prima esperienza elettorale, dovrebbe avere la delega alla Socialità. A Ottavio Balducci spetterebbero Polizia locale e annona. Teresa Spadavecchia è la favorita per l’assessorato allo Sport.

Niente è ancora sicuro – va detto – perchè le riflessioni continuano, la diplomazia è ancora in azione. Non è escluso che possa esserci qualcosa di diverso di qui alle prossime ore, ma di certo il cerchi si sta chiudendo.

Tutto dovrebbe essere ratificato nelle prossime ore, quando verosimilmente sarà chiara anche l’assegnazione della presidenza delle società partecipare. Loredana Lezoche è candidata numero uno alla Multiservizi, un esponente vicino a Saverio Tommacco avrebbe la presidenza dell’Asm.

lunedì 1 Agosto 2022

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti