Le parole dell'ex candidato sindaco

Isa De Bari: “Sono perplessa sulle scelte della giunta Minervini”

Isa de Bari
Isa de Bari
"Ritengo invasiva e ingombrante la presenza di un sindaco che si riserva l’area del bilancio, contratti, appalti pubblici, contenzioso"
2 commenti 834

Riceviamo e pubblichiamo la nota del candidato consigliere di Forza Italia, sezione di Molfetta “Tonino Camporeale”, Isa de Bari, sfidante di Tommaso Minervini nel 2017 per la carica di primo cittadino. L’ex consigliere comunale commenta il primo consiglio comunale del Minervini bis. Di seguito il corpo della nota.

Ho seguito con attenzione il primo consiglio comunale della nuova amministrazione Minervini, non posso sottacere l’effetto poco rassicurante delle designazioni delle deleghe senza alcun carattere innovativo ed inaspettato, insieme alla presenza ingombrante ed invasiva di un sindaco che si riserva l’area del bilancio, contratti, appalti pubblici, contenzioso.

Uno scenario che lascia perplessi, in quanto risponde solo ad un bilanciamento degli squilibri interni della compagine politica del sindaco e non dei bisogni della Molfetta che fa sacrifici.

Buoni auspici, comunque, all’esecutivo per il bene della Città e per un proficuo lavoro affinché lo stesso trovi le risposte adeguate alle aspettative di lavoro, sviluppo, benessere e qualità di vita.

mercoledì 3 Agosto 2022

Notifiche
Notifica di
guest
2 Commenti
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Vincenzo De Michele
Vincenzo De Michele
7 giorni fa

Concordo con quanto ritenuto dall’Avv. Be Bari.

Cosmo
Cosmo
5 giorni fa

Sono d’accordo 😎😎😎