I dati

A Molfetta concentrazione scarsa di alga tossica

Angelo Ciocia
Angelo Ciocia
Prima Cala Molfetta vista dall'alto
Prima Cala Molfetta vista dall'alto
Arpa Puglia rivela i dati della prima quindicina di luglio: bandiera celeste per Molfetta
1 commento 335

Inizia al meglio il luglio delle acque balneari di Molfetta. Secondo il bollettino diffuso da Arpa Puglia circa la concentrazione di Ostreopsis Ovata, l’alga tossica, nelle acque pugliesi, Molfetta mantiene la bandiera celeste, come avvenuto nella seconda quindicina di giugno.

Nonostante il gran caldo delle ultime settimane, il livello di alga tossica nel tratto di campionamento, ovvero Località Prima Cala, è definito “scarso”, ovvero compreso tra 1 e 1000 cellule per litro d’acqua. A Molfetta, tale concentrazione è pari a 120 cellule/litro.

Giovinazzo fa meglio di Molfetta con 80 cellule/litro, mentre il livello di Ostreopsis Ovata è superiore a Fasano (200) e Leporano (560). Bandiera verde, quindi concentrazione modesta oltre le 1000 cellule/litro, per Torre Canne e Otranto.

sabato 16 Luglio 2022

Notifiche
Notifica di
guest
1 Comment
Vecchi
Nuovi Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
cosimodebari
cosimodebari
24 giorni fa

ll cittadino quali strumenti gratuiti ha tra le mani per controllarne la veridicità? E’ come il Green Pass, che non certifica l’immunità dal Covid ma certifica la tua ubbidienza