Cronaca

Troppa alga tossica. Il sindaco dispone il divieto di balneazione alla Prima Cala

La Redazione
Prima Cala di Molfetta vista dall'alto
L'Arpa Puglia ha registrato una concentrazione di 30mila cellule/litro in colonna di acqua di alga tossica
scrivi un commento 926

Troppa concentrazione di Ostropsis Ovata, la temuta alga tossica, a Molfetta. Per questo motivo, il sindaco Tommaso Minervini, ha disposto il divieto di balneazione alla Prima Cala e alla spiagga libera "Campo sportivo".

nn

Il provvedimento è datato ieri, pubblicato sull'albo pretorio del comune. Come spiega il primo cittadino, la decisione è dovuta all'elevata concentrazione di Ostreopsis Ovata, dopo comunicazione dell'Arpa Puglia che ha rilevato in città una concentrazione superiori a 30 mila cellule/litro in colonna d'acqua.

nn

 

n

giovedì 2 Settembre 2021

(modifica il 27 Luglio 2022, 22:26)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti