Calcio

Bomba di mercato per le Aquile Molfetta: arriva Rafael Adami

La Redazione
Rafael Adami
"Ci aspetta un campionato difficile, ma sono convinto che con sacrificio e tanto lavoro potremo raggiungere gli obiettivi prefissati"
scrivi un commento 178

Le Aquile Molfetta annunciano, con soddisfazione, di aver raggiunto l’accordo con Rafael Adami per l’acquisizione delle prestazioni sportive nella stagione 2021/2022. Il team molfettese, dopo i primi rinnovi ed acquisti, svela un altro volto della prossima stagione in vista della seconda categoria nazionale. La notizia era già nell’aria da qualche giorno e dopo il ferragosto ecco il colpo ad effetto che dimostra, nonostante si tratti di una neopromossa, la caparbietà ed intelligenza di mercato.

nn

Rafael Adami è un universale dal fisico imponente che spesso si esprime al massimo in fase difensiva con il vizio del goal, visto il suo gran tiro dalla distanza. Il brasiliano, classe 1987, è in Italia dal 2014 in cui ha militato con le maglie di Napoli (serie A), Lecco (serie A2), Chiuppano (serie A2) e ​ Fratelli Bari Reggio Emilia (serie A2). Nelle ultime quattro stagioni si è espresso ad altissimi livelli con la maglia della Tombesi Ortona conquistando anche la vittoria del campionato in serie B e dando il suo grande contributo ancora in serie A2, vista la conquista dei play off per l’accesso alla serie A.
n
nRafael Adami, fortemente voluto dall’intera dirigenza molfettese, porterà sicuramente esperienza, grinta e tanta qualità al reparto difensivo e allo stesso tempo certifica le ambizioni del team biancorosso convinto di aver trovato un perno importane, pronto a sacrificarsi dando tutto in campo.​
nAdami indosserà la maglia numero 15.
nLe Aquile Molfetta intendono ringraziare Gaetano Pagano per il buon esito della trattativa.

nn

“Ho avuto delle ottime impressioni sin da subito ed ho tanta voglia di intraprendere questa nuova avventura con i miei nuovi compagni – esordisce così il nuovo atleta delle Aquile – Ho sentito solo parlar bene della società e allo stesso tempo ho seguita la cavalcato dello scorso anno ed il giusto premio del salto diretto in A2".
n
n"La serietà e la voglia di far bene del club anche nella seconda categoria nazionale mi ha spinto ad accettare questo nuovo ed interessante progetto qui a Molfetta. Ci aspetta sicuramente un campionato difficile – sottolinea l’universale Adami – ma sono convinto che con sacrificio e tanto lavoro potremo raggiungere gli obiettivi prefissati. A livello personale sono pronto a dare il massimo aiutando sempre i miei compagni. Conosco la serie A2 e ogni partita sarà una battaglia ma sono pronto a portare la società e Molfetta il più in alto possibile, forza Aquile”.

n

martedì 17 Agosto 2021

(modifica il 27 Luglio 2022, 23:14)

Argomenti

Notifiche
Notifica di
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti